Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Giovedì 8 Dicembre 2016

Un matrimonio d’atmosfera a Bevagna per gli amanti della tradizione

Nel cuore della Strada del Sagrantino, il ristorante de “Il Poggio dei Pettirossi”  offre degustazioni panoramiche di piatti della tradizione realizzati con selezionate materie prime del territorio e accompagnati dalle migliori etichette della produzione vinicola locale.
L’ampio salone climatizzato, il giardino e la piscina sono disponibili per banchetti nuziali, feste ed eventi, organizzati e curati  per soddisfare ogni esigenza.

wedding tavolo

Nato nel 1993 come agriturismo e trasformato in Villaggio Albergo *** nel 2002, “Il Poggio dei Pettirossi” è un armonioso inserimento di restauri e nuove costruzioni negli incontaminati colli bevanati.

Sito a 325 m di altitudine e a soli 2 km dal centro di Bevagna, “Il Poggio dei pettirossi” dà la piacevole sensazione di un distacco dalla realtà offrendo uno straordinario panorama sulla vallata sottostante con vista diretta sulle storiche cittadine dell’  Umbria quali di Bevagna, Assisi, Spello, Foligno e Montefalco, tutte raggiungibili in pochi minuti.
Il colle anticamente denominato “della salute” beneficia di un clima particolarmente gradevole in ogni stagione ed è, nel periodo invernale, meta dei pettirossi.

All’esterno il Parco e la Piscina offrono ampi spazi  per iniziare e/o concludere la cerimonia di nozze.

L’atmosfera è assolutamente familiare, l’ambiente suggestivo e panoramico.



Curiosità per gli Sposi: Particolarità in cucina e cura dei prodotti

Piatto da consigliare: picchierelli al rancetto (pasta tradizionale preparata con patata, farina, acqua).

Aceti: tradizione degli aceti (fatto aceto di vino madre) attraverso le acetaie. Fascino e la seduzione di riti antichissimi e di una tradizione vecchia di secoli. Dall’esclusivo uso familiare di un tempo Il Poggio dei Pettirossi ha esteso questo delizioso piacere a chi desidera gustare l’ineguagliabile sapore del migliore Aceto Umbro. L’acetaia fa parte della tradizione contadina umbra che, attraverso il passaggio da botti grandi e piccole poi integrate con il vino, si ricavava il prezioso aceto di vino. L’aceto madre veniva conservato la riproduzione del successivo aceto.
La tradizione dell’Acetaia in Umbria si tramanda da generazioni, essa conserva tutto il fascino e la seduzione di riti antichissimi e di una tradizione vecchia di secoli.

Sale: Fior di sale. Non una buona e vecchia saliera anonima con sale da tavola (di gemma), solo cloruro di sodio, ma sale marino – in genere non raffinato- contenente una serie di oligominerali benefici per l’organismo. Il fior di sale, primo sale dell’estate, affiora dai bacini naturalmente ed è tra i vari sali molto pregiato. Si presenta sotto forma di piccoli cristalli ed ha un potere salante più lieve del sali normale, è molto umido e profumato. Si consiglia con verdure crude o cotte a vapore, insuperabile con i germogli di insalata.

Tartufo a km. 0. Il tartufo (nero aestivum) offerto ai clienti del ristorante proviene da tartufaie di proprietà o comunque che fanno parte del territorio circostante.
Nel pieno rispetto della teoria “km zero” anche gli altri prodotti tipici, in genere di stagione offerti nei menù dai stringozzi, alle verdure, dai legumi, all’olio extravergine di oliva.

Specialità Carne alla brace
Un focolare di circa 4.5 m., teatro di ogni tipo di cottura alla brace, aiuta a scaldare l’atmosfera assolutamente familiare. Senza dubbio un punto di eccellenza del ristorante è la cottura di ogni tipo di carne alla brace (maiale, vitello, agnello) è il luogo ideale per gli amanti della cucina alla griglia per chi è alla ricerca di profumi e sapori intensi e vuole la garanzia di un prodotto sempre fresco e di qualità. La carne proviene solo da allevamenti selezionati umbri.

Curiosità: cucina medievale. In occasione della manifestazione le “Gaite” di Bevagna il ristorante propone dei menù basati su antiche ricette. In particolare: torte, minestre, carne di cacciagione alle spezie, zuppe. Questa non vuole essere una ricostruzione storica, quanto un’occasione per tornare indietro nel tempo attraverso i sapori, tenendo però conto anche dei gusti e delle comodità attuali.

wedding piscina

Cantina e vini:

Carta dei vini: Locale e Nazionale (in particolare vasta scelta tra le piccole cantine). Bollicine, vini bianchi, vini rosati, vini rossi. Regione di provenienza dei vini: Umbria, Toscana, Marche, Sicilia e Friuli Venezia Giulia.


bevagna pettirossi






Il Poggio dei Pettirossi s.r.l.
Vocabolo Pilone, 301 –
06031 Bevagna (PG) – ITALY
Tel.: +39 0742 361744 –
Fax: +39 0742 369238
info@ilpoggiodeipettirossi.it


Invia una domanda