Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Sabato 10 Dicembre 2016

Sposi … sotto un albero fiorito

Joanna & LorenÈ un pomeriggio di aprile e sto viaggiando alla volta di un piccolo paese , devo trovare una Villa nascosta tra i boschi, Joanna e Loren, mi aspettano per le 17.  Sono un po’ emozionata, non so esattamente come sarà questa esperienza, proprio nuova per me. Sto andando a….. celebrare un matrimonio. 

Certo la cerimonia non ha alcun valore, mi sembra quasi di ritrovarmi in un set  cinematografico!  Finalmente arrivo davanti al Relais, una vecchia casa padronale rosa in mezzo a tanti alberi, suono e mi apre Sabina, la proprietaria. Mi presento e ci scambiamo un sorriso..”Aspettavo un prete!” dice lei, “che cosa insolita!”. 

Vado a conoscere la sposa, una ragazza piccola e sorridente: è insieme alle amiche che mi aiutano a scegliere il posto in giardino dove gli sposi si scambieranno le loro promesse. Insieme a Sabina sistemiamo un piccolo tavolo, ornato da un semplice mazzolino di erbe aromatiche, sotto la delicata corolla di un prugno fiorito…i petali cadono lievi e mi trovo lì ad aspettare .. Ecco lo sposo con il suo migliore amico: è emozionato e impacciato. Poco dopo arrivano le amiche della sposa –elegantissime- con iPod, bicchieri e champagne. La musica inizia ed ecco arrivare Joanna! E’ proprio radiosa, si avvicina e iniziamo la cerimonia, mentre gli sposi si tengono per mano. Il mio compito è veramente marginale, devo solo dire ai presenti che Joanna e Loren hanno deciso di sposarsi e che davanti ai loro amici più cari si scambieranno il loro impegno per la vita. Parole dolci e profonde, aspettative e promesse, e finalmente il tanto atteso “Vuoi tu sposare…?” “I do” … “And you may kiss the bride”  Si, lo voglio. Puoi baciare la sposa…!

Joanna & Loren - Wedding

Che emozione, non riuscivo più nemmeno a parlare! Momenti veramente toccanti per una cerimonia dal valore puramente simbolico ma piena di significati e così inevitabilmente romantica.




  1. valentina scrive:

    un articolo veramente toccante… hai mai pensato di scrivere in una rubrica dedicata agli sposi? aspetterei con ansia l’uscita del prossimo numero… brava

Invia una domanda